Come scegliere i fiori per il matrimonio

Guida su come scegliere i fiori per il matrimonio

Rose, tulipani o gelsomini? I nostri consigli per scegliere i fiori più adatti allo stile del proprio matrimonio.

Tutti i matrimoni hanno in comune un dettaglio stilistico molto importante: i fiori.

scegliere i fiori per le nozze

I fiori non mancano mai proprio perché hanno la grande capacità di trasformare l’arredamento di qualsiasi ambiente: da quello della chiesa a quello della location.

Fare la scelta giusta, quindi, è fondamentale per te che stai per vivere il giorno più bello della tua vita.

> Scopri qual è la stagione ideale per sposarsi?

Ecco alcuni consigli su come scegliere i fiori per le nozze

Prima di tutto, devi sapere che non esistono scelte sbagliate quando si parla di fiori. Per iniziare a orientarti tra la moltitudine di varietà disponibili, inizia valutando tre elementi principali:

  1. l’ambiente
  2. il tuo vestito e quello delle damigelle
  3. il budget a disposizione

Scegli quindi dei fiori con uno stile e un colore che si adattino con i primi due punti.

richiedi info

Per risparmiare un po’, invece, ti consigliamo di dare la priorità ai fiori di stagione e che possono essere trovati vicino al luogo in cui ti sposerai. In questo modo, eviterai eventuali costi aggiuntivi per l’importazione, per la conservazione e per il viaggio.

A questo punto, possiamo consigliarti i fiori che preferiamo noi e che si adattano a molti stili diversi:

I tulipani

Il tulipano, in tutte le sue tonalità, è l’alternativa perfetta alla rosa per comunicare amore profondo e sincero a una persona. Le striature tipiche dei suoi petali rendono questo fiore un elemento molto decorativo per qualsiasi ambiente.

fiori-location-matrimonio

> Un bouquet per ogni sposa

Le rose

Le rose Rosse o bianche, le rose sono un classico sempreverde per i matrimoni.

Nei due colori citati rappresentano, rispettivamente, la passione e la purezza.

scelta-fiori-matrimonio

I bucaneve

I bucaneve sono uno dei fiori più belli che caratterizzano il periodo invernale. Se hai deciso di sfoggiare un abito bianco, faranno un figurone! Sono l’ideale anche per ricreare dei contrasti cromatici molto moderni su superfici dai colori pieni.

Il glicine

Il glicine è una pianta che si presta particolarmente alla decorazione degli ambienti perché ricrea una cascata violetta molto suggestiva. È però tipica del periodo estivo.

Ti è piaciuto questo post su come scegliere i fiori per il matrimonio? Condividilo sui social network!