Il galateo per gli invitati al matrimonio

5 regole da ricordare quando si viene invitati a un matrimonio.

Sei stato invitato al matrimonio di un tuo carissimo amico e non sai bene come muoverti per non combinare qualche pasticcio?

Niente panico: pensa a come vorresti che si comportassero i tuoi invitati nel giorno del tuo sì. E, poi, leggi questa guida 😉

> Scopri anche quali gioielli indossare al vostro matrimonio secondo il Galateo!

Ecco il galateo degli invitati al matrimonio:

1. Quando ricevi la partecipazione

Telefona a uno degli sposi, congratulati e ringrazia per l’invito. Naturalmente, prima di chiamare cerca di capire se potrai o meno partecipare al matrimonio, in modo tale da anticipare almeno una vaga idea.

richiedi info
2. Meglio solo o accompagnato?

L’invito al matrimonio non ti dà automaticamente il diritto di portare con te tutta la tua famiglia, figli compresi.

Leggi bene la partecipazione: se è indirizzata solo a te, significa che l’invito è personale. Se invece c’è scritto «Famiglia Pincopallino», allora puoi portare anche i bimbi.

Galateo Invitati Matrimonio

3. L’abito fa… la sposa

A qualsiasi matrimonio, l’unica donna che può permettersi di vestirsi di bianco è la sposa.

Se la sposa sceglie di vestirsi colorata, non significa che le invitate possano sfoggiare vestiti bianchi: il rischio è che qualcuno confonda i ruoli e che la vera protagonista della giornata passi in secondo piano.

Allo stesso tempo, cerca di non vestirti total-black, non devi partecipare a un funerale e tantomeno dare l’idea che l’evento per te sia in qualche modo spiacevole.

Il Galateo degli Invitati ad un Matrimonio
4. Rispetta la lista di nozze

Se gli sposi hanno fatto una lista di nozze per i regali o hanno chiesto un contributo per il viaggio, asseconda la loro scelta e non improvvisare sorprese: per quanto belle possano sembrarti, gli sposi potrebbero aver bisogno di altro.

5. Occhio agli scherzi

Durante l’addio al nubilato o al celibato e i festeggiamenti post-cerimonia, non esagerare con gli scherzi e, ovviamente, non condividere foto imbarazzanti degli sposi sui social network.

Ti è piaciuto questo post su come usare i social network alle nozze? Condividilo con i tuoi amici su Facebook!

Cerchi una location da sogno per il tuo matrimonio? Contattaci!