Consigli sull’abbigliamento del padre della sposa

Come si deve vestire il padre della sposa?

Modello, colore e accessori: i nostri consigli per capire come si deve vestire il padre della sposa.

Insieme ai protagonisti principali del fatidico sì, sotto ai riflettori di un matrimonio non possono mancare i genitori dei futuri coniugi. In queste occasioni, la donna ha decisamente ampia libertà di scelta nell’armadio, mentre il padre della sposa deve vestire con un po’ più di attenzione perché colore, modello e accessori del suo look trasmetteranno significati ben precisi. Vediamo insieme quali!

> Scopri anche come scegliere l’abito delle damigelle!

Il colore del vestito deve essere scelto in base all’orario della cerimonia e dei festeggiamenti. Di solito, le tonalità si orientano tra blu, nero e grigio. Il blu è perfetto per le serate estive, il nero per quelle invernali, mentre il grigio è l’ideale per i matrimoni all’aperto nelle stagioni più calde.
richiedi info

Come si deve vestire il padre della sposa: il modello

Per scegliere il modello del vestito, il padre della sposa deve seguire queste regole di bon ton:

1. Se lo sposo indossa il tight, anche papà e testimoni devono indossarlo. Tieni però conto che il tight è un cosiddetto «morning dress», di conseguenza deve essere indossato solo di giorno e non è adatto alla sera;

Come si deve Vestire Padre della Sposa
2. Per quanto riguarda il frac, invece, non dimenticare che questo vestito è esclusivamente da sera, che è sconsigliato per i matrimoni e che richiede obbligatoriamente il papillon bianco. Il gilet deve invece essere grigio chiaro perché quello scuro è solo da ricevimenti al Vaticano (incredibile, eh?);

3. Il padre della sposa deve vestire in linea con lo stile dello sposo, ma non allo stesso modo. L’abito perfetto è una soluzione da sartoria, con classica camicia e giacca. 

Gli accessori 
Il fiore all’occhiello è un dettaglio a cui bisogna fare molta attenzione. Se lo sposo ne indossa uno, anche tutti gli uomini delle due famiglie dovranno sfoggiare un fiore esattamente identico. Di solito, si sceglie una gardenia, un garofanino o una camelia bianchi.
Scarpe e cintura devono assolutamente essere abbinate tra loro, mentre nella cravatta si può osare un po’ di più, con colori particolari adatti alla stagione in cui si celebra il matrimonio.

Infine, i gemelli donano sicuramente un tocco di classe, ma vanno sfoggiati solo ai matrimoni elegantissimi.

Ti piace questo post su come si deve vestire il padre della sposa? Condividilo su Facebook!

Se stai cercando la location perfetta per il tuo matrimonio non esitare a contattarci!